"NEGOZI GENTILI"

26 aprile 2021

Parte il programma "Negozi gentili”, finalizzato a promuovere azioni utili a sensibilizzare le attività commerciali e la città sui temi della disabilità, dei disturbi dello spettro autistico e dell’Alzheimer.
Tra le azioni previste, momenti di sensibilizzazione e formazione sui temi della disabilità per dipendenti degli esercizi commerciali, la creazione di “percorsi facilitati” per l'acquisto rivolto a cittadini con disabilità, l'attivazione di procedure per il taglia-fila, per creare priorità alle casse per familiari e caregiver, seguiti dall’assessorato al Welfare, in fase di avvio, attraverso il rilascio di un pass nominativo.
?? Per le attività commerciali, le farmacie e gli uffici che volessero segnalare il proprio interesse al progetto è possibile inviare una e mail a segreteriawelfarebari@comune.bari.it.
Il nostro compito sarà di raccogliere le adesioni degli esercizi commerciali che vogliono aderire al progetto attraverso L ufficio segreteria . Ai negozi che aderiscono sarà fornito un periodo di formazione gratuita sulla accoglienza e gestione della clientela con fragilità.
Il programma è stato attivato grazie alla collaborazione tra Assessorato al Welfare e con Assessorato alle attività produttive con Confesercenti Associazione Provinciale Terra di Bari - Centro @Associazione Commercianti
Confartigianato Imprese UPSA Bari - Centro Associazione piccole e medie imprese; Confcommercio Provincia di Bari - @ASCOM BARI
Asfa Puglia (Associazione a Supporto Famiglie con Autismo); @C.N.A. (Confederazione Nazionale dell'Artigianato Associazione Alzheimer Bari-Centro Ascolto Gravina Bari; società cooperativa sociale @Vittoria onlus e in fase di attivazione anche LeZZanZare
@Zero barriere Soc. Coop e Federfarma Bari

Torna indietro