HYGEIA,PER LA "BUONA SALUTE". La Mutua Sanitaria Integrativa di Confesercenti

16 gennaio 2018

Nello slogan “PERSONE COME TE, IMPRESE COME NOI” Confesercenti sintetizza la propria missione sindacale e sociale: l’attenzione alle donne e agli uomini che intraprendono e la tutela, la rappresentanza e i servizi alle imprese che essi costituiscono. Persone e Imprese, quindi, sono i nostri riferimenti, a partire dalla soddisfazione dei loro bisogni.

Nel nostro sito www.confesercentibari.it c’è una pagina dedicata al welfare nella quale indichiamo le nostre “politiche” a favore della tutela sociale, previdenziale e sanitaria delle persone che fanno impresa, e i “servizi” che Confesercenti mette in campo per rendere efficaci tali tutele. Tra questi servizi figura quello  della Mutua Sanitaria Integrativa attraverso il quale intendiamo intervenire con la mutualità affinché i nostri associati non si sentano mai soli, soprattutto nei momenti difficili.

L’abbiamo chiamata HYGEIA (o Igea) dal nome della dea greca della “buona salute” ed è la Mutua Sanitaria voluta da Confesercenti al fine di erogare a tutti gli associati i servizi complementari ed aggiuntivi dell’assistenza sanitaria erogata dal Servizio Sanitario Nazionale. Purtroppo sappiamo che il SSN in Italia è da tempo entrato in crisi. Gli accresciuti bisogni (invecchiamento, innovazione scientifica e tecnologica, diagnostica precoce…), per i necessari vincoli imposti dalla finanza pubblica, spesso non riescono ad essere tempestivamente assicurati tramite il SSN. Sempre più difficilmente, quindi, potrà essere garantito il diritto alla salute da parte del sistema pubblico e statale, ragion per cui è ancora più necessario, da un lato “riqualificare” la spesa sanitaria statale e, dall’altro, incentivare il passaggio alla mutualità collettiva e solidale.

Fin dal 2008, pertanto, la legge italiana ha indicato gli ambiti di intervento delle prestazioni sanitarie e sociosanitarie erogate dai Fondi Sanitari Integrativi del Servizio Sanitario Nazionale (ticket, intra moenia, cure termali, odontoiatria, prestazioni socio-sanitarie, ecc.), intendendo rilanciare il secondo pilastro della Sanità, ovvero incentivare la sanità integrativa attraverso fondi, mutue e casse, creando una rete di protezione.

Prossimamente sarà nostra cura fornire agli associati, tramite questo sito, la pagina facebook e altri strumenti di comunicazione, tutte le necessarie informazioni per godere delle prestazioni previste da questo servizio.

Torna indietro